Milano: oltre 1200 occasioni per lavorare d’estate offerte da ETJCA agenzia per il lavoro

Milano

Milano 14 Luglio – Sono oltre 1200 le opportunità di lavoro estivo offerte da ETJCA – Agenzia per il Lavoro, attiva in Italia dal 1999 e oggi uno dei primi 10 player nel settore delle APL. Numerose le tipologie di impiego richieste, fra contratti in somministrazione e inserimento diretto in azienda, che offrono occasioni di occupazione in tutta Italia.

Nella provincia di Milano, in particolare, ETJCA ricerca figure professionali da inserire nel settore tecnico-industriale (periti meccanici e elettriciingegneri elettronicimeccanici e informatici) nel commercio per svolgere attività di back office e operai generici e di magazzino. Tutte le posizioni aperte sono consultabili sul sito www.etjca.it alla sezione “offerte di lavoro”.

L’impiego stagionale nel 2017 ha registrato una forte crescita, ma con tendenze differenti: se nei mesi che precedono la stagione estiva si è registrato un incremento di domanda nel settore del turismo, della ristorazione e dell’intrattenimento nelle strutture ricettive, che ha ricevuto però scarsi riscontri, si osserva ora come, con l’arrivo del periodo “caldo” delle ferie,le figure ricercate sono molto più varie e richieste, in particolar modo, per la sostituzione del personale.

 

Che l’estate sia in grado di offrire nuove opportunità lavorative nei vari rami del settore turistico e alberghiero è ormai un dato che registriamo da diverso tempo – ha commentato Guido Crivellin, Presidente di ETJCA –. Anche per il 2017 la richiesta di lavoro è forte e significativa; quello che stupisce è invece la difficoltà che stiamo incontrando nel reperire personale qualificato. L’estero rappresenta sicuramente un’opzione allettante per i più giovani, ma dobbiamo pensare anche a chi ha famiglia e quindi maggiori difficoltà a spostarsi. Come ETJCA, il miglior consiglio che ci sentiamo di dare a chi è in cerca di un impiego è quello di non rimanere fuori dal mercato del lavoro per troppo tempo. Le Agenzie per il Lavoro offrono sì anche lavori a termine, ma allo stesso tempo possono tutelare il lavoratore, che viene automaticamente inserito in un circuito di professionisti grazie al quale sarà più facile trovare un altro impiego alla scadenza del contratto o usufruire dei numerosi corsi di formazione”.

Secondo i dati raccolti da Assolavoro (Aprile 2017), a oggi in Italia sono 443mila le persone assunte con contratto di somministrazione, con un +23% rispetto allo stesso periodo del 2016. Il ruolo delle agenzie dunque risulta sempre più centrale nel favorire l’occupazione e nuove opportunità di incontro tra domanda e offerta di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.