Via Palestrina: le apre gentilmente la porta, poi la colpisce con un pugno e la rapina

Cronaca

Milano 13 Giugno – Momenti di paura nel primo pomeriggio di ieri in via Palestrina. Una 64enne è stata rapinata di due smartphone, intorno alle 14.

Secondo quanto riferito, la vittima è stata avvicinata da un giovane a sua detta nordafricano mentre rincasava, che le ha tenuto la porta di ingresso con fare sorridente, lasciandola passare. Dopo poco le ha dato un pugno in faccia e l’ha rapinata dei due smartphone per poi fuggire. Il marito della vittima ha chiamato la Polizia e il 118, la donna è stata soccorsa in codice verde al Niguarda. (Il Giorno)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.