Milioni in gioielli spariti a Valentina Cortese: condannate le 2 badanti

Cronaca

Milano 22 Maggio – La cassaforte svuotata. Nessun segno di effrazione. E gioielli per 2 milioni di euro svaniti nel nulla. In un amen si volatilizza la preziosissima collezione di Valentina Cortese, star del cinema in bianco e nero partner di mostri sacri del grande schermo come Humphrey Bogart e Marylin Monroe.

Le indagini della Squadra mobile, coordinate dal dirigente Lorenzo Bucossi e dal pm David Monti, scrivono qualche mese dopo il finale più scontato quanto difficile da accettare per l’anziana vittima: a trafugare anelli e collane sono state le persone di cui la Cortese si fidava di più al mondo, cioè le due badanti.

J. C., salvadoregna di 59 anni era da 30 al servizio della 94enne nella lussuosa abitazione nel Quadrilatero della Moda.(Il Giorno)

1 thought on “Milioni in gioielli spariti a Valentina Cortese: condannate le 2 badanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.