Uomo armato con una “pistola” crea il panico sulla MM rossa di Milano

Cronaca

Milano 18 Maggio – Momenti di tensione e paura sulla metropolitana rossa di Milano, nel pomeriggio di martedì. A provocare scompiglio è stato un ragazzo di ventisette anni che se ne è andava in giro con una pistola nella cinta, come gli sceriffi dei film western. Tante le chiamate pervenute alla polizia per segnalare il ‘tipo’ sospetto.

Intercettato dagli uomini del polmetro nella fermata di Pagano, l’uomo ha spiegato ai poliziotti che si trattava di un’arma giocattolo. La pistola effettivamente aveva il tappo rosso, obbligatorio per legge. Il giovane, un cittadino italiano, si è giustificato dicendo che la pistola l‘aveva acquistata per fare un regalo al nipotino. E’ stato denunciato per procurato allarme. (Milano Today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.