Arrestato in flagranza mentre ruba una mountain bike

Cronaca

Milano 16 Maggio – Ieri, intorno alle ore 11, sulla ss340, nei pressi della galleria “breva”, i militari  della compagnia di Menaggio hanno tratto in arresto in flagranza del reato di furto in abitazione un giovane di nazionalità marocchina.

Alle  10.45, il giovane, irregolare sul territorio nazionale, in Cremia (CO), frazione San Vito, penetrando all’interno del garage di un cittadino, aveva rubato una bicicletta mountain bike in alluminio, marca frw, dal valore di circa 2.000 euro e, in sella alla stessa, si era dato a una precipitosa fuga inseguito dai proprietari che si erano accorti del furto.

Il fuggitivo era statoperò bloccato ed il repentino intervento dei militari aveva permesso il suo arresto in flagranza di reato e la restituzione del bene asportato ai legittimi proprietari.

Avendo compiuto il reato nelle pertinenze di un’abitazione, il giovane extracomunitario, classe 1998, dovrà rispondere del reato di furto in abitazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.