Latitante albanese arrestato in strada: deve scontare 5 anni

Cronaca

Milano 11 Aprile – Un 35enne albanese, ricercato perché deve scontare 5 anni e 7 mesi di carcere per una serie di furti in abitazione, è stato arrestato sabato scorso dalla polizia a Busto Arsizio, nel Varesotto. Secondo quanto riferito dalla polizia, intorno alle 13,30 di sabato scorso, l’equipaggio di una Volante del locale commissariato, ha fermato una coppia di cittadini albanesi che procedeva a piedi lungo via Guerrazzi. I due hanno dichiarato di essere turisti e di trovarsi in città solo di passaggio, ma i poliziotti si sono ricordati di avere già identificato la donna. Da un rapido controllo è emerso così che sul 35enne pendeva da novembre 2016 un provvedimento di esecuzione di pene concorrenti, risultato del cumulo di condanne riportate nel corso degli anni per una serie di furti commessi a Galliate (Novara), Samarate e Ferno (Varese). La donna che abitava con il 35enne in un’abitazione di Busto è stata denunciata insieme con lui per false dichiarazioni a pubblico ufficiale. La polizia sta ora svolgendo accertamenti sulla posizione del padrone di casa italiano che ha affittato l’appartamento ai due nonostante siano entrambi irregolari sul territorio italiano. (Askanews)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.