LEGNANO – Sorpreso alla guida di un furgone con oltre 5 tonnellate di rame rubato: denunciato un 46enne.

Cronaca

Milano 1 Aprile – I Carabinieri della Stazione di Cerro Maggiore (MI) hanno denunciato in stato di libertà un 46enne italiano, già noto alla Giustizia, ritenuto responsabile di ricettazione. Gli uomini dell’Arma, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato un autocarro visibilmente sovraccarico procedere lungo la via Cadorna di Legnano. Insospettiti dall’assetto particolarmente ribassato del mezzo, gli operanti hanno deciso di fermarlo per verificarne il carico, scoprendo che era composto da scossaline e cavi in rame, dei quali l’autista non è stato in grado di indicare la provenienza. Tutto il materiale, quantificato in 5.300 kg., il cui valore sul mercato illegale è stimato in circa 15.000 euro, è stato sottoposto a sequestro. Proseguono gli accertamenti per risalire alla provenienza del carico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.