Milano, ladra incinta rischia di partorire durante un colpo: fermata e ricoverata

Cronaca

Milano 15 Marzo – Ha rischiato di partorire durante un furto in abitazione la nomade di 19 anni che alle 13.30 di ieri è stata arrestata dalla polizia a Milano. La giovane, incinta all’ottavo mese, è stata sorpresa dalla proprietaria dell’appartamento in via Washington 95 mentre usciva  assieme a una complice con cacciavite e pinza.  La proprietaria, di 31 anni, è riuscita a bloccare la ladra incinta e a indicarla agli agenti intercettati in via Dei Grimani. Una volta fermata è stata subito accompagnata all’ospedale Buzzi per un controllo delle sue condizioni e qui i medici hanno comunicato che la nomade era in procinto di partorire prematuramente. È stata quindi trasferita nel reparto del Niguarda, dove è piantonata dai poliziotti. (Repubblica)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.