Milano – Nuovo blitz dei carabinieri a Rogoredo

Cronaca

Milano 28 Febbraio – Ieri mattina, i Carabinieri del Comando Provinciale di Milano hanno effettuato un nuovo servizio di controllo straordinario del territorio nella zona della stazione ferroviaria di Rogoredo.

Il dispositivo, costituito da 60 militari, della Compagnia Milano – Porta Monforte, dai militari della Compagnia di Intervento Operativo del 3° Rgt. Carabinieri “Lombardia”, dalle unità Cinofile di Casatenovo (LC), con il supporto di un elicottero del 2° Elinucleo di Orio al Serio (BG), ha battuto l’area boschiva compresa tra le vie Sant’Arialdo, San Dionigi e Fabio Massimo, e la parte di via Orwell che costeggia la massicciata della linea ferroviaria. Zone particolarmente impervie e frequentate da assuntori di stupefacenti, spacciatori e persone senza fissa dimora.

Le attività si sono protratte anche nelle vie limitrofe con controlli alla circolazione stradale, realizzati allo scopo di identificare anche le persone dirette verso l’area verde allo scopo di rifornirsi di stupefacente.

Complessivamente sono state controllate oltre 85 persone, 30 veicoli, mentre sono 4 le persone deferite in stato di libertà, due per inosservanza delle norme di soggiorno, violazione della misura del foglio di via obbligatorio e ricettazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.