Cologno Monzese – Denaro in cambio della restituzione del cellulare rapinato: 2 uomini in arresto

Cronaca

Milano 25 Febbraio – Nel pomeriggio di giovedì, i Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni hanno tratto in arresto un 27enne marocchino e un 52enne italiano, già noti alla Giustizia, ritenuti responsabili di tentata estorsione e, il primo, anche di porto abusivo di strumenti atti ad offendere.

I militari dell’Arma sono entrati in azione su segnalazione di un 64enne, rapinato dello smartphone il giorno precedente, a Milano, dal 52enne che non aveva esitato a tentare di investirlo per garantirsi la fuga. Poco dopo la vittima era stata avvicinata da un giovane straniero che lo aveva invitato a recarsi a Cologno Monzese per riottenere il telefono. Arrivato nel centro cittadino, l’uomo ha riconosciuto l’auto del malvivente ed è stato raggiunto da quest’ultimo che gli ha richiesto 120 euro per la restituzione del maltolto. La vittima ha quindi finto interesse e ha dato appuntamento all’estorsore per il giorno dopo, nei pressi della stazione della metropolitana “Cimiano”, presentandosi subito in caserma riferendo l’accaduto. I Carabinieri gli hanno dato assistenza accompagnandolo nel luogo concordato per lo scambio e bloccando l’estorsore, giunto sul posto assieme al 27enne, nelle cui tasche è stato rinvenuto anche un coltello a scatto con la lama di 10 cm.

Gli arrestati sono stati condotti a San Vittore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.