Caos in Centrale: guasti i binari dall’1 al 12, ritardi fino a 3 ore

Cronaca

Milano 17 Gennaio – Disagi in Stazione centrale per un guasto alla linea elettrica di alimentazione dei treni. Il malfunzionamento si è verificato intorno alle 17 e le cause sono in corso di accertamento. Coinvolti i binari dall’1 al 12. È stato necessario riprogrammare il percorso dei treni Alta Velocità Torino – Venezia e Torino – Roma – Napoli, che sono stati deviati via Cintura o via Milano Porta Garibaldi, con fermate nelle stazioni di Milano Rogoredo, Milano Lambrate, Milano Porta Garibaldi e Milano Certosa. Stessa sorte anche per i treni regionali da e per Novara e Torino, che sono stati limitati a Certosa e Novara e quelli da e per Domodossola, che sono stati indirizzati nelle stazioni di Porta Garibaldi e Certosa. A Lambrate, invece, per il momento fanno scalo i treni da e per Brescia e Verona, quelli da e per Chiasso a Greco Pirelli, Sesto San Giovanni e Monza, mentre quelli da e per Genova e i regionali da e per Bologna sono partiti e arrivati in Centrale. I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana si sono messi al lavoro per ripristinare l’anomalia che è stata sistemata alle 19.45.

I treni a lunga percorrenza e i regionali hanno registrato ritardi medi di circa un’ora, con un picco massimo di tre ore per due treni, limitazioni di percorso, deviazioni e cancellazioni. Le cause del guasto sono ancora in corso di accertamento. (Il Giorno)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.