Bollate: evade dai domiciliari per rubare in ospedale, arrestato dai carabinieri

Cronaca

Milano 21 Dicembre – Lunedì pomeriggio, i Carabinieri della locale Tenenza hanno tratto in arresto un 51enne, italiano residente a Milano, per tentato furto aggravato commesso presso l’ospedale bollatese.

L’uomo era stato notato aggirarsi tra i corridoi del nosocomio con un atteggiamento sospetto dal personale sanitario che, avendo intuito le sue intenzioni, ha subito chiamato il 112.

I Carabinieri, dopo una rapida ispezione dei reparti, hanno sorpreso il ladro mentre si allontanava dagli spogliatoi dei dipendenti del reparto di oculistica dopo aver tentato di forzare i lucchetti di alcuni armadietti.

L’autore, che occultava sul proprio corpo una tronchese ed un cacciavite, risponderà anche dell’accusa di evasione essendo risultato sottoposto alla misura della detenzione domiciliare, applicatagli per un altro furto precedentemente commesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.