Via Ettore Ponti: rapina una farmacia, ma è tradito dai suoi 120 chili

Cronaca

Milano 2 Novembre – Se pesi centoventi chili non puoi nasconderti in un bar dopo una rapina: non è stato furbo il 44enne italiano che, dopo aver alleggerito di 200 euro una farmacia in via Ettore Ponti, si è rifugiato in un bar della zona, dove è stato individuato e arrestato dalla polizia.
E’ successo ieri pomeriggio in zona Ticinese, a Milano: l’uomo minacciando la dipendente della farmacia ha svuotato le casse, per poi dileguarsi. La trentenne ha avvertito la polizia e descritto l’uomo talmente bene che, anche grazie alle immagini delle telecamere, il rapinatore è stato beccato nemmeno un’ora dopo il colpo in un locale vicino. (Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.