Caro nonno, oggi è la tua festa

Cronaca

Milano 2 Ottobre – Caro nonno, se “L’unica cosa importante quando ce ne andremo saranno le tracce d’amore che avremo lasciato.”” (Albert Schweitzer), oggi capisco quanto sei grande e ricco e generoso. Una vita di gesti, di sorrisi, di abbracci. Insegnandomi “Prendi un sorriso regalalo a chi non l’ha mai avuto. Prendi un raggio di sole fallo volare là dove regna la notte. Scopri una sorgente fa bagnare chi vive nel fango. Prendi una lacrima passala sul volto di chi non ha mai pianto. Prendi il coraggio mettilo nell’animo di chi non sa lottare. Scopri la vita raccontala a chi non sa capirla. Prendi la speranza e vivi nella sua luce. Prendi la bontà e donala a chi non sa donare. Scopri l’amore e fallo conoscere al mondo.” (Mahatme Gandhi)

Una lezione di vita con l’esempio, il calore quotidiano, la presenza affettuosa, l’eterna dedizione.

Oggi è la tua festa per riconoscere che il tuo amore non fa calcoli, che il tempo è il tuo regalo prezioso, che i valori, quelli veri, sono nelle tue mani generose

E allora..semplicemente “Grazie”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.