Centrale: I bivacchi si moltiplicano, realtà indecente, ma per Sala situazione sotto controllo e dignitosa

Milano

Milano 23 Agosto – Come ogni mattina la situazione delle aree intorno alla Stazione Centrale – commenta Silvia Sardone, consigliere comunale di Forza Italia – è semplicemente indecente. Centinaia di richiedenti asilo, clandestini e sbandati dormono nelle aiuole in Piazza Duca d’Aosta e Luigi di Savoia offrendo uno scenario francamente vergognoso della nostra città.profughi5Sala pochi giorni fa commentando la realtà qui e in Via Sammartini aveva parlato di “situazione sotto controllo e dignitosa” e Majorino ogni giorno si vanta del modello di accoglienza in salsa meneghina. Ebbene queste scene nulla hanno di dignitoso, qui l’accoglienza è imbarazzante e soprattutto non è una situazione sotto controllo senza dimenticare l’estremo degrado che squalifica l’intera città regalando a turisti e pendolari ricordi sicuramente spiacevoli.

profughi2Chiunque si avvicini alla Stazione Centrale alle 7 di mattina vedrà scene difficilmente dimenticabili. Per esempio approcciandosi alla stazione da Via Pisani c’è un’aiuola circolare che è devastata dal degrado: almeno una ventina di persone dormono qui, facendo i bisogni davanti a tutti. E che dire del City Pavilion cinese che era stato posizionato davanti alla Centrale per Expo ed è ancora lì: dietro le sbarre del padiglione dormiranno almeno 30 immigrati ogni notte, senza contare quelli esternamente alla struttura. profughi1E’ questa l’eredità di Expo per la città? In ogni angolo ci sono persone che dormono a terra o addirittura su materassi come nei giardini di Piazza Luigi di Savoia. E’ francamente assurdo che il Comune non abbia pensato a come evitare queste scene da campo profughi in Centrale. Possibile che questo degrado, oltre alla delinquenza in aumento, venga ridimensionato a “situazione sotto controllo e dignitosa”?

E’ un insulto alla nostra città e uno sfregio a questa zona, Sala invece di subire passivamente le scelte romane porti queste cartoline della nostra città a Renzi. Non so se sia più imbarazzante questo spettacolo quotidiano o la giunta che ne sottovaluta l’impatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.