Verdi Remix. Contaminazioni sensoriali fra musica, arte e cucina, a Busseto

Cultura e spettacolo

Milano 21 Luglio – Secondo fine settimana per Verdi Remix a Villa Pallavicino di Busseto, dal 2009 sede del Museo Nazionale Giuseppe Verdi e dal 2014 del Museo Renata Tebaldi.

The Dynamics
The Dynamics

Venerdì 22 luglio (dalle ore 21)

In prima serata va in scena “Omaggio alle Glorie del bel canto: Joan Sutherland e Richard Bonynge”, organizzato dalla Fondazione Museo Renata Tebaldi in collaborazione con Operavision Academy. Dalle ore 23 è il turno di The Dynamics, ensemble francese di musicisti e dj con un repertorio di rocksteadt, soul e dub. La loro filosofia è quella della jam session: più che improvvisazione, la sana voglia di stupire. A seguire djset con Bruno Bolla ed il sound trasversale dove convivono house, techno, rare grooves, jazz, funk e disco.

Bruno Bolla
Bruno Bolla

Sabato 23 luglio (dalle ore 21.30)

Sabato 23 spazio all’international funk dei Marmaduke: una serata destinata a ripercorrere origini, evoluzione ed ascesa del funk, dagli anni sessanta ai giorni nostri, con canzoni di James Brown, Michael Bublè, Stevie Wonder e Joss Stone. A seguire musica mixata con Dj Bimbomix.

Domenica 24 luglio (dalle ore 21)

Domenica 24 luglio concerto in onore e memoria di Carlo Bergonzi e consegna del premio Verdi d’Oro al maestro Leo Nucci, a cura dell’associazione Amici di Verdi Busseto. A seguire djset Verdi Style.

Verdi Remix – fino a martedì 13 settembre (dalle ore 18)

Villa Pallavicino Busseto (Parma) – Via Ferdinando Provesi 35

Infoline Verdi Remix 348/3884088 – infoline e prenotazioni La Dispensa di Verdi by Vecchia Samboseto +39 0524 90136

www.verdiremixfestival.it

Ingresso gratuito, eccezion fatta per il concerto di domenica 24 luglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.