Squallida truffa a 84enne che dà tutti i suoi soldi e gioielli a finta nipote che “rischia la prigione”

Cronaca

Milano 7 Luglio – La solida squallida e crudele truffa questa volta ai danni di una 84enne alle 14.30 di ieri in via Cascina Barocco. Il trucco utilizzato è stato quello di fingersi una nipote nei guai. Sul posto è intervenuta la Polizia, l’anziana ha ricevuto la telefonata di una donna che, presentandosi come la nipote di nome Chiara, le ha chiesto 5mila euro. Raccontando di rischiare la prigione, ha convinto la vittima a consegnare il denaro ad una presunta amica che sarebbe andata a prenderlo a casa. L’anziana avendo solo 500 euro in casa è andata a prelevare altre 2mila euro presso un vicino ufficio postale e li ha consegnati alla complice della truffatrice assieme ad un sacchetto con tutti i gioielli posseduti. Solo dopo un’ora, circa, l’anziana si è accorta della truffa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.