Giovane Rom arrestata dai Carabinieri mentre fugge dalla finestra dopo un furto

Lombardia

Milano 24 Maggio – Stava scappando dalla finestra di un appartamento e con sé aveva duecento euro, appena sottratti dall’abitazione. Non è riuscita a farla franca: è stata fermata e arrestata dai carabinieri con l’accusa di furto aggravato. È successo in via Mengato a Lainate. Nei guai una minorenne Rom.

Non solo: sulla testa della giovane, residente nel campo nomadi di via Monte Bisbino, pendeva un mandato di cattura emesso dal tribunale dei minori per una serie di furti commessi nel 2014. Per lei si sono aperte le porte del Beccaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.