ST-ART, L’Artista del Mese. I maestri di oggi e di domani si mettono in mostra: ANTONELLO ARENA

Cultura e spettacolo

Milano 17 Maggio – I grattacieli americani degli anni ’30 e delle grandi città sono al centro della “Metropoli 2″ di Antonello Arena, protagonista di St-Art. L’artista del mese, al Megastore Mondadori di via Marghera 28 dal 17 maggio al 5 giugno. In questa mostra Antonello Arena propone opere dell’ultimo periodo del suo articolato iter artistico: si tratta di lavori che, se visti da lontano, danno l’idea di un figurativo quasi fotografico, mentre osservati da vicino si avvicinano all’informale. metropoli2Un “documentario” visivo decisamente contemporaneo, sviluppato in una serie pittorica di scorci metropolitani dove l’architettura è raffigurata con cura estetica ponendo un’attenzione iperrealista verso la ricerca della forma e al contempo verso il “gesto”, il tutto per esprimere una rappresentazione dell’urbano e del nostro habitat dinamico e mutevole.

Il mito della Grande Mela rivive in immagini iconiche dove, agli scorci architettonici, si uniscono le presenze umane che appaiono e scompaiono come fossero indizi effimeri. Città raccontante senza mai essere svelate del tutto, definite ma mai finite, attraverso contrasti di luci e ombre, insegne, finestre, sfumature. Come afferma l’artista “nei miei ultimi lavori sento di essere meno preciso ma più profondo”, un traguardo a cui è arrivato passando attraverso diverse esperienze intense in cui ha sperimentato svariati stili e mezzi d’espressione: dalla pittura figurativa, alla Digital Art e al video.

Antonello Arena, nato a Messina nel 1955, è stato definito dal grande critico Pierre Restany “l’artista italiano più innovativo della generazione di mezzo”. Nel suo iter, ha 5366bb22776a0f481f49169e10995e50perseguito una costante ricerca, che l’ha portato a cambi stilistici quasi traumatici. Dal figurativo classico agli inchiostri su carta, dalla figurazione romantica alla video e digital art. Nel 2012 con le resine compie un’operazione quasi sentimental-romantica, realizzando opere ispirate al Nouveau Realisme, il movimento teorizzato dal suo guru Restany. Due anni dopo torna a tela e acrilici con quella che, viene ora definita, la “pittura progressiva”.
Antonello Arena è tra gli artisti selezionati per il secondo ciclo di “St-Art. L’artista del mese. I maestri di oggi e di domani si mettono in mostra”, il progetto culturale ideato e promosso da Mondadori Megastore in collaborazione con Art Relation di Milo Goj. Forte del successo delle prime esposizioni (settembre 2015-marzo 2016) ospitate nell’area espositiva del Mondadori Megastore in piazza Duomo e dedicate esclusivamente ai giovani autori di scuola italiana, la rassegna ora diventa ancora più ampia: non solo si apre amaestri affermati, che si alternano a giovani autori, ma si allarga anche al Mondadori Megastore in via Marghera 28, contaminando, dunque, altre zone della città con una formula in cui, a volte, un unico artista esporrà contemporaneamente nei due Megastore, altre volte, nel corso dello stesso mese, ci saranno in Duomo e in Marghera mostre di autori differenti. Contaminazione dei luoghi, dunque, ma anche contaminatio fra arte e altre discipline sono fra le finalità del progetto che punta ad avvicinare i visitatori alla contemporary art e comprenderla attraverso mostre che possano essere comprese anche da non addetti ai lavori, rendere l’arte alla portata di tutti grazie a prezzi accessibili e accostarsi al collezionismo.
La mostra di Antonello Arena sarà presentata da Giorgio Grasso, autore del testo critico del catalogo.

ST-ART. L’ARTISTA DEL MESE
Antonello Arena | Metropoli 2

Mondadori Megastore via Marghera 28 |martedì 17 maggio>domenica 5 giugno
Orari: 9 – 23
Ingresso: Gratuito
Informazioni:
www.mondadoristore.i

PROGRAMMA DELLE PROSSIME MOSTRE:
7 giugno>3 luglio
Gennaro Barci
Mondadori Megastore piazza Duomo e Mondadori Megastore via Marghera

5 luglio>4 settembre
Michelangelo Manente
Mondadori Megastore piazza Duomo e Mondadori Megastore via Marghera

6 settembre>9 ottobre
Marco Lodola
Mondadori Megastore piazza Duomo

13 settembre>9 ottobre
Alessandra Lanese
Mondadori Megastore via Marghera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.