Via Pasteur: catturato ladro evaso a giugno dopo permesso premio

Cronaca

Milano 5 Aprile –  Via Pasteur,  è terminata domenica pomeriggio la fuga di un 26enne pregiudicato, di origini cilene, che dal giugno scorso, approfittando di un permesso premio, si era sottratto alla detenzione, non rientrando presso la Casa di Reclusione di Nuoro, dove era detenuto per rapina. 

I Carabinieri del Comando Provinciale di Milano sono giunti alla sua cattura approfondendo gli elementi raccolti durante un sopralluogo per un furto in abitazione, ove erano state rilevate le impronte digitali del 26enne e della sua complice e amante.

Dalle indagini tecniche si è passati a quelle tradizionali. Pazientemente, gli uomini della “Catturandi” del Nucleo Investigativo hanno localizzato e seguito la 36enne peruviana che li ha condotti fino all’appartamento di via Pasteur. Il blitz è scattato quindi domenica pomeriggio, solo quando si è avuta la certezza che l’uomo fosse in casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.