L’estremo degrado in zona via Padova diventa arte fotografica

Cronaca

Milano 13 Febbraio – Non passa giorno senza segnalazioni da parte dei cittadini della zona di Via Padova in merito a strade invase da rifiuti e situazioni di estremo degrado.

degrado iesi1I cumuli stanno diventando una costante in quest’area e alimentano la sensazione di una periferia abbandonata, sporca e invivibile.
Questa situazione è ormai quotidianità e qualcuno ha addirittura sfruttato l’occasione per dare un tocco artistico al degrado. Via Jesi è una piccola via tra Via Padova e il Parco Martesana, nota agli abitanti come area privilegiata, da anni, di scarico abusivo di rifiuti. Iesi1
C’è chi come Paolo Genta che era solito passare spesso in zona ha deciso di dare un tocco originale a scene indegne della nostra città.
Nel tempo ha fotografato immagini di rifiuti nella strada, dando loro un tocco artistico. Dal 2014 al 2016 nulla è cambiato, Via Jesi continua a essere un deprimente set naturale per scene di degrado urbano.
In zona purtroppo nulla cambia, da tempo chiediamo maggiori controlli da parte di polizia locale e forze dell’ordine per contrastare questo fenomeno, telecamere nelle vie più colpite e cartelli per segnalare agli immigrati che è vietato scaricare rifiuti per strada.
La sinistra si è sempre opposta, lasciando la zona di Via Padova nel degrado e abbandonando i residenti nello sconforto di uscire di casa e vedere queste scene da terzo mondo quasi ogni giorno.
Purtroppo questo degrado allarma gli italiani (quei pochi rimasti) in zona, rendendo persino difficile svendere le proprie case per chi vuole abbandonare questa zona, ormai diventata una ghetto multiculturale.
Processed with VSCOcam with p5 presetSono tantissime le segnalazioni di stranieri che lasciano rifiuti ingombranti (dalle lavatrici ai materassi, dalle tv ai mobili) sui marciapiedi, spesso per non conoscenza delle leggi o per semplice inciviltà. Il Comune dorme colpevolmente.
E allora c’è chi si mette a fotografare il disastro nelle periferie, ricordando, con amarezza, le frasi stonate di Pisapia su “Via Padova, il meglio di Milano”
Ecco il link al sito e in allegato foto riprese dal sito
firma sardone
Silvia Sardone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.