Dogana italo-svizzera: controlli con cane “fiutasoldi” per scoprire denaro nascosto

Lombardia

Milano 30 Dicembre – Un servizio di controllo ai valichi fra Italia e Svizzera della Guardia di Finanza di Varese ha scoperto oltre 600 mila euro in contanti nascosti nei bagagliai di cittadini italiani e stranieri. Al termine dei controlli le fiamme gialle hanno emesso sanzioni per oltre diecimila euro.
Durante i controlli Umbro, un cane ‘fiuta denaro’ è stato attirato in particolare da un’auto con a bordo due tedeschi, nel cui portabagagli erano nascosti tra i vestiti oltre quarantamila euro. (Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.