Casello autostradale Milano-Genova: fugge con auto rubata e sfonda la barriera. Arrestato

Cronaca

Alle ore 14.00 circa di ieri a Milano,  in viale Famagosta, una Ford Focus rubata in provincia di Pavia alla fine dello scorso novembre e con due sconosciuti a bordo, non si è fermata all’alt di un’autoradio del Nucleo Radiomobile, dandosi alla fuga in direzione della barriera autostradale della Milano – Genova, sfondando la barriera di pedaggio.

Nel corso dell’inseguimento inoltre la Focus, dopo aver imboccato un’uscita riservata a mezzi e personale di servizio, abbatteva un cancello e riprendeva la viabilità ordinaria fino a Rozzano. Qui il conducente, imboccata una strada a senso unico e vistosi nell’impossibilità di proseguire, innestava la retromarcia, scontrandosi con l’autoradio dei Carabinieri e terminando così la propria fuga.

Il passeggero, successivamente identificato in un marocchino pregiudicato 44enne, veniva subito bloccato, mentre il conducente riusciva a dileguarsi, prima gettandosi nel Naviglio e quindi fuggendo a piedi nelle campagne circostanti. L’autoradio accusava danni rilevanti. I militari riportavano lievi contusioni subito medicate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.