Via Quarti: cerca di strangolare la convivente, un amico allerta la polizia

Cronaca

Milano 9 Dicembre – Ieri in via Quarti un giovane italiano di 23 anni, pregiudicato, è stato arrestato per maltrattamenti, avendo aggredito la convivente, coetanea, cercando di strozzarla a seguito dell’ennesima lite per gelosia.

Spaventato, un amico della coppia, momentaneamente ospitato nella loro abitazione, ha allertato la Polizia che, intervenendo sul posto ha prestato soccorso alla vittima. La giovane ha riferito di essere stata vittima in precedenza di numerose violenze subite e mai denunciate. I due erano assieme da circa un anno. L’arrestato, Francesco C., era ubriaco, la giovane aveva evidenti segni di ecchimosi al collo ed è stata soccorsa sul posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.