Bonus mobili 2016: ecco le istruzioni per l’uso

Approfondimenti

Milano 15 Novembre – Rinnovato per un anno ancora. E’ il destino che attende, con la Legge di Stabilità 2016, l’ormai popolarissimo Bonus Mobili (o Bonus Arredi). Si tratta, per chi non lo conoscesse, di un sistema di agevolazioni fiscali che consente di detrarre dall’irpef, cioè dalle tasse, il 50% della spesa sostenuta per l’acquisto di oggetti d’arredamento o di elettrodomestici. Attualmente, per ottenere il Bonus Mobili, occorre ancheristrutturare contemporaneamente la casa. Dal 2016, però, le agevolazioni verranno estese anche alle giovani coppie che comprano un’abitazione (e non solo a chi ristruttura). Ecco, di seguito, una guida su cosa fare per ottenere gli sconti fiscali.

Il Bonus per chi ristruttura

http://www.panorama.it/economia/tasse/bonus-mobili-2016-istruzioni/

Andrea Talara (Panorama)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.