Scala: sciopero, ma balletto Bolle si farà con scenografie ridotte

Cultura e spettacolo

Milano 12 Novembre – Anche se la Cgil ha proclamato uno sciopero per il 12 novembre alla Scala non salterà la prima del balletto L’Histoire de Manon con Roberto Bolle.

Lo spettacolo, che è quasi sold out, sarà infatti eseguito con “scenografia e luci ridotte”. “Il teatro alla Scala è spiacente per il disagio ma – si legge in una nota – ha ritenuto prioritario che fosse in ogni caso garantita al pubblico la possibilità di assistere allo spettacolo”. (Ansa)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.