I Carabinieri arrestano tifoso già colpito da DASPO per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

Lombardia

Milano 9 Novembre – Presso  campo sportivo di Rescaldina, durante il secondo tempo della partita del girone di 3^ categoria “Rescaldinese – Dal Pozzo”, giungeva un gruppo di tifosi della squadra “Dal Pozzo”, che i Carabinieri impiegati nel servizio di ordine pubblico hanno sottoposto ad identificazione, alla ricerca di persone gravate da DASPO.

Al termine del controllo, mentre il gruppetto si allontanava pacificamente, M. R., 19enne pregiudicato milanese, già colpito da DASPO, ha improvvisamente aggredito un militare dell’Arma, tanto che persino i tifosi, appena controllati, lo hanno criticato apertamente per la sua condotta.

M. R. è stato immediatamente immobilizzato e tratto in arresto per violenza e resistenza a P.U. Il militare se la caverà con qualche giorno di riposo medico a seguito delle lesioni riportate. La partita si è conclusa regolarmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.