Parco Sempione: una passante gli presta la bici e il poliziotto arresta spacciatore in bicicletta

Cronaca

Milano 6 Novembre – Per arrestare uno spacciatore che da tempo vendeva droga in piazza Castello, nel centro di Milano, un poliziotto del commissariato Centro ha trovato un singolare stratagemma: ha chiesto a una passante di prestargli la sua bicicletta per seguire e avvicinarsi al pusher senza farsi notare. L’agente è riuscito così a bloccarlo intorno alle 16.40 di mercoledì. Lo spacciatore, un senegalese di 19 anni con precedenti, era stato segnalato dai residenti che lo avevano notato aggirarsi in zona su una bicicletta blu elettrico con cui faceva da spola da un cliente all’altro. I poliziotti in borghese lo hanno individuato dopo l’ennesima vendita e, per evitare di farsi notare, hanno usato il trucco della bici per seguirlo in via Gadio. Addosso aveva 450 euro e due barrette di hashish per un peso totale di 21 grammi. Al termine dell’arresto la bici è stata riconsegnata alla cittadina che ha collaborato. (Corriere)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.