Expo: Per la campagna “SFIDO LA FAME” oggi l’Ensemble Vocale Ambrosiano in Piazzetta Stand Belgio

Milano Solidale Notizie in evidenza

Milano 15 Ottobre – Ore 19.15 in Piazzetta Stand Belgio presso il Decumano – Musica dal mondo con l’Ensemble Vocale Ambrosiano onlus, diretta da Mauro Penacca: un’accurata selezione delle migliori work songs afroamericane, nate nel Sud degli Stati Uniti a cavallo fra ‘800 e ‘900, per riflettere su una delle pagine più buie delle nostra storia e riascoltare così parole, note e atmosfere divenute ormai inni della lotta per i diritti civili.

L’Ensemble Vocale Ambrosiano onlus. Nata nel 1996 per iniziativa del direttore artistico Mauro Penacca, è un’organizzazione la cui finalità è l’organizzazione di concerti ed eventi culturali, atti a promuovere raccolte di fondi a favore di cause umanitarie in un’ottica di rete e di condivisione. Con la partecipazione a Expo Milano 2015, Ensemble Vocale Ambrosiano onlus sostiene l’azione di Oxfam Italia. Il coro-onlus, svolge un’intensa attività concertistica: più di 330 i concerti organizzati dal 1997 ad oggi, nelle più importanti chiese, sale da concerto e teatri di Milano, ma anche in altre città italiane e contesti internazionali. Attualmente l’organico del coro è composto da una settantina di soci e coristi articolati in quattro sezioni (Soprani, Contralti, Tenori, Bassi) con profili eterogenei per età (dai 5 ai 70 anni), provenienza e formazione e che sono operatori umanitari volontari. Gli assunti di partenza da cui si sviluppa il lavoro e l’opera dell’Ensemble Vocale Ambrosiano Onlus, sia come formazione corale, che come associazione, sono che la musica contiene in sé un’energia capace di oltrepassare i suoi stessi confini: in essa non vi è solo un valore estetico, ma anche un profondo valore etico e sociale. www.ensemblevocale.org

SFIDOLAFAMEOxfam Italia è un’associazione umanitaria parte di una grande coalizione internazionale, formata da 17 organizzazioni che lavorano in oltre 90 paesi per trovare soluzioni durature all’ingiustizia della povertà nel mondo. Da oltre 30 anni è impegnata in molte regioni del mondo, per migliorare le condizioni di vita delle popolazioni locali, dando loro il potere e le risorse per esercitare i propri diritti e costruire un futuro migliore, e contribuire a garantire loro cibo, acqua, reddito, accesso alla salute e all’istruzione. Oxfam Italia lavora attraverso programmi di sviluppo, interventi di emergenza, campagne di opinione e attività educative per coltivare un futuro migliore, in cui tutti, ovunque, abbiano cibo a sufficienza, sempre. Proprio per poter contribuire a raggiungere questo importante obiettivo, Oxfam è Civil Society Partecipant di EXPO 2015: in questa veste promuoverà un ricco programma di eventi (tra incontri, workshop, performance, cooking experience ecc…). Gli eventi promossi da Oxfam ad EXPO 2015 si inseriscono all’interno della campagna “Sfido la fame”. Una campagna nata non solo per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle ingiustizie del sistema alimentare globale, ma anche per portare un aiuto concreto a 40.000 donne nel mondo attraverso progetti di cooperazione finalizzati a migliorare la produzione di cibo, l’accesso alle risorse e al credito, rafforzandone la capacità di creare e commercializzare prodotti agricoli e artigianali. Oxfam infatti stima che le donne nel mondo avessero gli stessi diritti e stesse opportunità degli uomini, si potrebbero sfamare 150 milioni di persone in più e ridurre la fame del 19%.

www.oxfamitalia.org.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.