Binasco: madre e figlio trovati morti nella loro casa. Si ipotizza il suicidio

Lombardia

Milano 1 Ottobre – Madre e figlio trovati cadaveri nel loro appartamento a Binasco, in via Costa 3. E’ questa l’agghiacciante scoperta  fatta dai carabinieri della compagnia di Abbiategrasso cui sono affidate le indagini. Si tratta di Anna Grazia Del Turco, 76 anni, e del figlio 50enne Leonardo Vitartali, veterinario.

La segnalazione alle forze dell’ordine è arrivata da alcuni vicini di casa che non vedevano i due da diversi giorni. Non si esclude l’ipotesi dell’omicidio-suicidio. La casa sarebbe in ordine e non ci sarebbero tracce di sangue. Sul posto anche gli uomini della scientifica.

L’appartamento si trova al numero 3 di via Costa a Binasco, a pochi chilometri da Milano. I carabinieri sono entrati nella casa attraverso la finestra del bagno e hanno constatato che la porta d’ingresso non presentava segni di effrazione e che la casa era in perfetto ordine, non si percepiva odore di gas o di altre sostanze chimiche. I corpi, rinvenuti in due stanze diverse, non presentavano tracce di violenza.

Leonardo Vitartali si era separato dalla compagna da cui aveva avuto due figlie di 7 e 9 anni. Lunedì aveva appuntamento con loro ma non si è presentato. L’ultima volta che è stato visto in vita è stato domenica sera. Vitartali era veterinario e l’ipotesi degli investigatori è che possa aver utilizzato dei farmaci per togliersi la vita. Sarà l’autopsia, disposta per domani mattina, a chiarire le cause del decesso di entrambi. I corpi erano in due camere diverse.(Il Giorno)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.