Pesce mostruoso pescato vicino a Fukushima, forse prodotto del disastro nucleare

Esteri

Milano 18 Settembre – Hirasaka Hiroshi di mestiere fa il pescatore. Ed è anche piuttosto bravo. Dopo essere uscito in mare di solito si prepara una bella cenetta, ma questa volta ha preferito limitarsi a un selfie con la sua preda, catturata nelle acque dell’isola giapponese di Hokkaido.

“E’ un pesce lupo, ma le dimensioni sono anormali. Di solito è lungo al massimo un metro e pesa 15 chili, questo è tre volte, quattro volte più grande – twitta orgoglioso – non ho mai visto niente del genere”. L’ipotesi, scrive The Daily Telegraph, è che la deformazione mostruosa sia dovuta agli effetti delle radiazioni del disastro nucleare di Fukushima del 2011 . (Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.