Ventunenne sfigurata e seviziata a casa di un amico. Le sue urla allertano i vicini.

Milano 23 Novembre – Il suo volto da ventenne era poco più che una maschera di sangue. Una profondissima ferita da taglio sulla fronte e una gravissima tumefazione al naso l’avevano resa praticamente irriconoscibile. All’arrivo dei carabinieri, aveva chiari ed evidenti sul proprio corpo i segni delle violenze, la ragazza ventunenne di origini peruviane seviziata […]

Leggi tutto