Il Comune spende quasi 180mila euro per sgomberare i campi e aiutare i Rom a trovare alloggi Aler

Milano 9 Settembre – Quando il 19 agosto scorso il Comune chiuse dopo 26 anni il campo nomadi di via Idro per le difficili condizioni igieniche in cui versava e per i problemi di sicurezza urbana che creava, preannunciò una serie di iniziative «di accompagnamento per l’inserimento sociale e lavorativo» delle famiglie rom e sinti […]

Leggi tutto