Anche il carcere di San Vittore di MILANO festeggia la festa della Musica grazie al CPM

DOMANI SPETTACOLO CONCERTO “IL GIOCO DELLE EMOZIONI” e CERIMONIA DI DONAZIONE DEL PROGETTO CO2 “CONTROLLARE L’ODIO” ideato e realizzato da Franco Mussida con il coordinamento del CPM Music Institute L’audioteca del carcere sarà intitolata al Dott. Luigi Pagano «Per aver operato portando nel cuore il pensiero che il carcere è un’opportunità per ogni città che lo ospita. […]

Leggi tutto

Fabrizio Corona torna in carcere per violazione degli accordi

C’è chi ci avrebbe scommesso e chi invece tifava per lui, ma Fabrizio Corona, l’incorreggibile, ancora una volta  torna in carcere. Ieri pomeriggio la polizia lo ha prelevato dalla sua abitazione perché, come riporta il Corriere, il magistrato di sorveglianza Simone Luerti ha sospeso l’affidamento terapeutico che gli era stato concesso per curarsi dalla dipendenza […]

Leggi tutto

Dal carcere Formigoni scrive “Carissimi amici, grazie”. Anche al consigliere Forte

Intervento del consigliere Matteo Forte a Palazzo Marino “All’amico Roberto ora vanno rivolte la solidarietà e la preghiera. Ma della sua esperienza politica non va dispersa l’eredità. L’esercizio del suo potere non nasceva dalla coercizione, ma dalla profonda consapevolezza della maggioranza dell’elettorato di importanti valori e modi di vita ancora oggi da garantire. Con risultati misurati e […]

Leggi tutto

Corona: Procura Milano “Torni in carcere”

Fabrizio Corona rischia nuovamente di tornare in carcere. Lo ha chiesto in udienza la Procura generale di Milano ai giudici della Sorveglianza, domandando che l’affidamento terapeutico venga revocato e che torni a scontare la sua pena. Motivo  dell’istanza le numerose violazioni che Corona avrebbe commesso. Sembra che in aula l’Avvocato generale Nunzia Gatto le abbia […]

Leggi tutto

Parla una clochard “Portatemi in carcere, stasera potrò avere un pasto caldo e farmi la doccia”

E’ scossa, agitata nei jeans informi e una felpa, davanti al giudice, in un processo per direttissima, a Milano. La donna, piegata su se stessa, con la rassegnazione dei vinti, non sa coordinare un pensiero, fatica a capire, la miseria della sua vita non ha un ordine. La miseria non giustifica la fame, i desideri, […]

Leggi tutto

Kabobo oggi impara l’italiano e fa piccoli lavori in carcere. Ma come dimenticare?

Kabobo e quel piccone impugnato per uccidere, in una guerra immaginata, spinto da quelle “voci” che ossessivamente sentiva in testa e a cui doveva rispondere con l’urgenza di un disturbo mentale implacabile. “Queste voci mi dicevano – aveva tentato di spiegare ai periti – che la popolazione africana, la parte del nord anche loro stavano […]

Leggi tutto

Tutti siamo alla ricerca di uno spicchio di luce per sopravvivere

Si può recensire un reportage? Non so, non si usa. Ma se questo reportage parla di un’umanità sofferente, dimenticata, con un’impaginazione grafica esemplare, pittorica, senza retorica, forse sì. “Storie dal buio del carcere” di Vincenzo Metodo è un’esclusiva pubblicata da Il Giornale, con la luce di una verità che suggerisce riflessione, partecipazione. E’ da subito […]

Leggi tutto

“Lo sportello del garante” nelle carceri di Milano e Monza

Milano 18 Giugno – I detenuti degli istituti penitenziari di Milano e Monza avranno la possibilità di presentare richieste o istanze rivolgendosi a una figura istituzionale di garanzia, che avrà a disposizione uno spazio all’interno del carcere. È il senso dell’iniziativa “Lo Sportello del Garante”, voluta dal Difensore regionale della Lombardia e dal Provveditorato all’Amministrazione […]

Leggi tutto

Sentenza della Consulta: giusto il carcere per chi imbratta muri e monumenti

Milano 23 Maggio – Mettere in carcere chi viene sorpreso a imbrattare un muro o un vagone ferroviario è legittimo e compatibile con la Costituzione. Lo afferma una sentenza della Corte costituzionale depositata nei giorni scorsi. A chiedere una verifica di costituzionalità sul reato di imbrattamento era stato il tribunale di Milano. Il 26 aprile 2016, […]

Leggi tutto

Garante: in carcere si verificano stupri non denunciati

Milano 4 Maggio – – “Nelle carceri, dove esiste una condizione di sovraffollamento con la Lombardia che vanta il triste primato nazionale del 134,2%, si verificano spesso casi di stupro nei confronti di giovani detenuti che, per paura o per vergogna, non denunciano quasi mai”. Lo ha sottolineato il Difensore regionale Carlo Lio, che esercita […]

Leggi tutto

Il Girasole, da dieci anni un tramite tra “dentro” e “fuori” il carcere

Milano 14 Novembre – Tra il 18 e il 20 novembre alcune iniziative celebrano il decennale dell’associazione milanese che fa anello di collegamento tra i detenuti e i loro familiari, svolgendo diversi importanti servizi anche nell’ottica dell’accompagnamento e del reinserimento I familiari dei detenuti li riconoscono perché sono sorridenti e pazienti. Da dieci anni ormai i […]

Leggi tutto