A Milano torna l’”Heart Week” del Monzino per il benenessere del cuore

Scienza e Salute

Dal 25 al 30 Settembre torna in città la Milano Heart Week, la settimana di eventi sulla prevenzione e il benessere del cuore per il pubblico di ogni età, promossa per il quinto anno consecutivo dal Centro Cardiologico Monzino in collaborazione con la Fondazione IEO- MONZINO. La peculiarietà dell’iniziativa è l’alleanza fra l’ospedale e la sua città: il Monzino esce dal perimetro dell’ospedale per incontrare i cittadini nei parchi, nei teatri e nelle piazze, per coinvolgerli nella tutela della propria salute. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Milano. Tema centrale della Milano Heart Week 2022 sono le connessioni del cuore. È sempre più evidente infatti che il cuore ha legami profondi con il resto del nostro organismo, dalla mente fino al sistema neurologico e immunitario. Il Monzino sta contribuendo a indagare i meccanismi alla base di questi legami, per fare in modo che le connessioni che creano siano benefiche per la salute cardiovascolare. Mentre la ricerca avanza c’è qualcosa che ognuno di noi può fare in questa direzione. Anzi, molto. Il Programma della Settimana rappresenta concretamente un invito e una proposta all’azione individuale: praticare attività fisica, alimentarsi correttamente, ma anche dedicarsi alle attività che riducono i livelli di stress, come le attività creative e di divertimento, dalla musica, alla danza, allo spettacolo. 

Si parte domenica 25 settembre al Parco Sempione con la MONZINO RUN: una corsa non competitiva da 10 e 5 Km nel parco, un’occasione unica per divertirsi e prendersi cura del proprio cuore, oltre che sostenere la ricerca del Monzino.Ospiti speciali animeranno la mattinata con musica dal vivo e un team di specialisti Monzino insieme ad esperti dell’American Heart Association saranno presenti al Villaggio per parlare di prevenzione. Appuntamento all’Arco della Pace dalle ore 8.00 con partenza alle 10.00. Martedì 26, al Teatro Franco Parenti va in scena “Di tutto cuore” di e con Gioele Dix: parole, versi e annotazioni ironiche sull’organo più citato in letteratura. L’artista milanese, fra i più amati, dedicherà una serata speciale di letture e divagazioni all’organo umano più prezioso, devolvendo integralmente le entrate dello spettacolo al sostegno della ricerca del Monzino. Giovedì 29, in occasione della Giornata Mondiale per il Cuore, in Piazza Fontana ci sarà “Prossima fermata: la prevenzione”: una serie di tour gratuiti nelle vie del centro di Milano sul tram storico 1702, con a bordo i medici esperti del Monzino che risponderanno a domande e daranno consigli pratici di prevenzione. Infine venerdì 30, al Museo della Scienza e della Tecnica è in programma “Open Night, Notte Europea dei Ricercatori”: il Monzino partecipa al programma del Museo con “Viaggio nel cuore” e i visitatori potranno sperimentare una delle prime applicazioni in medicina della realtà virtuale per indagare i meccanismi segreti del cuore. 

I proventi della vendita delle iscrizioni alla Monzino Run e dei biglietti per lo spettacolo di Gioele Dix andranno a favore della Fondazione IEO-MONZINO per finanziare specifici programmi di ricerca del Monzino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.