Area B: coi nuovi divieti chi può circolare da ottobre a Milano

Milano
Dal 1° ottobre 2022 entreranno in vigore nuovi divieti di accesso all’Area B del Comune di Milano, che comprende gran parte del territorio cittadino. Vediamo chi sarà coinvolto e il calendario delle limitazioni future

L’Area B è una zona con limitazioni alla circolazione del traffico che coincide con gran parte del territorio della città di Milano. È attiva dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 19:30, esclusi i giorni festivi. È pensata per impedire l’accesso all’area urbana ai veicoli più inquinanti e a quelli con lunghezza superiore ai 12 metri che trasportano merci. Le limitazioni sono iniziate a febbraio 2019 e sono state ulteriormente aggiornate tre volte: l’ultimo risale al 1° gennaio 2021, mentre il prossimo è previsto il 1° ottobre 2022.

La mappa di Area B a Milano

LE REGOLE ATTUALI

L’ultimo aggiornamento delle limitazioni alla circolazione nell’Area B del Comune di Milano per i mezzi adibiti al trasporto di persone ha imposto il divieto di accesso ai veicoli a benzina con omologazione Euro 1. Questo si aggiunge a quelli già in vigore a partire dal 2019 che impediscono la circolazione dei mezzi a benzina Euro 0 e dei diesel fino a Euro 3, oltre che di quelli a doppia alimentazione gasolio-Gpl e gasolio-metano fino a Euro 3, nonché di ciclomotori e motocicli a due tempi e a gasolio fino a Euro 1. I veicoli che non rispettano i requisiti per l’accesso all’Area B possono beneficiare di una deroga d’ufficio che consiste in un bonus di 50 giorni, anche non consecutivi, in cui è loro consentito circolare, da fruire in un periodo di tempo delimitato. Per i mezzi il cui divieto è scattato nel 2019 e nel 2020, questo bonus è già esaurito. Per quelli fermati dal 1° gennaio 2021, la deroga è fruibile tra la data del primo accesso e il 30 settembre 2023, mentre per quelli coinvolti in limitazioni successive il periodo sarà tra il 1° ottobre, giorno di entrata in vigore, e il 30 settembre dell’anno successivo. (Gazzetta Motori)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.