Spirit de Milan, gli appuntamenti fino al 24 luglio

Cultura e spettacolo

La rovente estate non arresta la voglia di ballo e divertimento allo SPIRIT DE MILAN (via Bovisasca, 59, Milano), il locale meneghino dal gusto vintage punto di riferimento per gli amanti della musica dal vivo swing, jazz, blues e non solo!

Mercoledì 20 luglio “Special night” con il live del duo composto dalla cantante australiana Jessie Gordon e dal chitarrista-cantante Stef Rosen. La chiave del loro sound è l’interazione e la complicità delle due voci, che riescono ad emozionare presentando in modo personale e rispettoso un repertorio fatto di ballate, brani swing e della tradizione del blues. 

Giovedì 21 luglio lo Spirit de Milan lascia spazio alle atmosfere irlandesi con la “Irish Music Night” e i Gadan, risposta italiana alle moderne correnti europee di power-folk e new-trad. Immancabile la lezione di primi passi di danze irlandesi prima del concerto!

Venerdì 22 luglio serata “Bandiera Gialla” (ingresso a pagamento) con Funky Town: il repertorio di Otis Redding, Marvin Gaye, Chaka Khan, Stevie Wonder, Michael Jackson, Bruno Mars e tanti altri suonato da un’unica band. La potenza del soul vecchio stile, la libertà del funk, in un sound avvolgente, tutto in un unico spettacolo. A seguire Dj Set con Dj Alex Biasco.

Sabato 23 luglio speciale “Holy Swing Night”, direzione artistica di Mauro Porro (ingresso a pagamento). Sul palco i Jumping Jive, con un repertorio che è l’espressione più autentica della swing era degli anni ‘30 e ‘40, l’alto grado di improvvisazione, ritmo ed andamento sincopato sono l’espressione di balli quali Lindy Hop, Balboa, Shag sino al più frenetico Boogie Woogie. Il live sarà preceduto da una lezione gratuita di primi passi di lindy hop (ore 21).

Domenica 24 luglio lo Spirit de Milan sarà aperto dalle 19.30. Per “Spirit in Blues”, alle 22 si esibirà Blues Ghetto, quartetto di blues elettrico tradizionale caratterizzato dai suoni scarni e caustici di forte impatto emotivo. Opening act Marcello Milanese, che anticipa in acustico, anticipando qualche brano di “like a leaf in a storm”.

L’atmosfera vintage tipica dello Spirit De Milan è custodita nei suoi 1500 mq: lo Spirit de Milan non è solo musica dal vivo, risate e divertimento, ma anche buona cucina (tutto, ovviamente, nel rispetto delle norme di sicurezza)!

Lo Spirit de Milan è aperto dal martedì alla domenica dalle 19:30 alle 01:00 (il venerdì e il sabato fino alle 02:30). Per cenare alla “Fabbrica de la Sgagnosa”, è fortemente consigliata la prenotazione utilizzando il form online.

Prenotazioni cena: https://spiritdemilan.it/per-prenotare/
Informazioni e prenotazioni: festeggia@spiritdemilan.it

Una volta arrivati nella zona ristorante bisognerà aspettare che La Mariuccia o L’Ambroes vengano ad accogliervi e ad accompagnarvi al tavolo prenotato. Il menù, ovviamente, comprende i piatti della tradizione milanese: cose semplici come quelle della nonna, cucinate con amore e con ingredienti selezionati. Spirit de Milan è anche un’associazione di promozione sociale; la tessera annuale non obbligatoria (valida fino al 31 dicembre) prevede un contributo di 15 euro e consente di avere riduzioni sulle serate a pagamento, oltre a dare la possibilità di partecipare ad eventi organizzati ad hoc per i soci e a sostenere le attività della web radio di Spirit, lo Spiritophono (www.spiritophono.it).

Il progetto SPIRIT DE MILAN è un’idea di KLAXON srl, società nata nel 2000 come studio di progettazione che opera nel campo dell’exhibition design e ideatrice del festival SWING’N’MILAN. Tra i suoi obiettivi principali c’è quello di creare eventi tematici che coinvolgano i partecipanti a 360°.

www.spiritdemilan.it

www.facebook.com/spiritdemilan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.