Regione Lombardia, bando da 9,5mln per volontari Protezione Civile su proposta assessore Foroni

Lombardia

 La Giunta regionale, su proposta dell’assessore al Territorio e Protezione civile di Regione Lombardia, Pietro Foroni, ha approvato i criteri per l’erogazione di 9.500.000 euro di contributi ai gruppi comunali e intercomunali di Protezione Civile. “Proseguiamo – ha commentato l’assessore Foroni – il percorso di ammodernamento e implementazione delle dotazioni delle Organizzazioni di volontariato di Protezione civile per le attività di soccorso, sulla scia del bando licenziato lo scorso anno; grazie a quest’ultimo è stato possibile finanziare 359 domande pari a 11.531.932 euro. Il successo di adesione al bando del 2021 ha evidenziato la necessità di continuare a mettere a disposizione risorse per finanziare ulteriori acquisti di veicoli e attrezzature a livello locale e provinciale attraverso un nuovo bando”. Con successivo atto, la Direzione Generale Territorio e Protezione civile provvederà a dar corso all’iter per la pubblicazione del bando, accessibile dalla piattaforma Bandi Online. L’apertura del bando è prevista per l’inizio di luglio. Le risorse economiche saranno ripartite con modalità analoghe a quelle del bando del 2021. “Per rendere sempre più efficiente il sistema di volontariato regionale”, la Giunta regionale ha dato il via libera anche all’assegnazione di 200.000 euro di contributi, per l’anno 2022, alla Protezione civile lombarda, da suddividere per ognuno dei Comitati di Coordinamento del Volontariato provinciali (CCV). “Contributo – ha concluso l’assessore Foroni – che darà la possibilità ai Coordinamenti provinciali di gestire le attività di supporto alle relative province e alla Città Metropolitana di Milano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.