Le foto dei monumenti di Milano, concorso per fotografi dilettanti e non

Cultura e spettacolo

(Foto Andrea Cherchi – Semplicemente Milano Facebook)

Si avvia alle fasi final il concorso WikiLovesMonuments, nato per valorizzare il patrimonio storico-artistico di Milano, conosciuto dai professionisti della fotografia, ma anche da principianti appassionati che prendono ispirazione dalla città.

Mancano ancora una decina giorni  per scegliere il soggetto e rappresentarlo nel miglior modo possibile  nella “foto perfetta” da inviare al concorso. Sono circa 200 i monumenti selezionati per il quarto anno  del concorso e messi a disposizione  per essere valorizzati dagli appassionati dell’obiettivo. Certo buona parte delle foto saranno del periodo di lockdown, ma anche questa splendida settembrata  sicuramente avrà ispirato molti dei concorrenti.

Come riferisce Milano today “I fotografi potranno caricare i propri scatti online entro il 30 settembre e partecipare così al concorso che nelle edizioni passate ha visto la Fabbrica del Vapore e la Galleria Vittorio Emanuele tra i soggetti premiati.

Ai 196 monumenti individuati dal Comune di Milano per le scorse edizioni si aggiungono quest’anno la Galleria d’Arte Moderna, i Musei del Castello Sforzesco, il Museo del ‘900, il Museo del Risorgimento e Laboratorio di Storia Moderna e contemporanea, il Museo Manzoniano – Casa del Manzoni e Porta Romana. “

Gli organizzatori di WLM il 25 settembre terranno un convegno on-line sul tema “Valorizzare il patrimonio culturale attraverso la Rete e la fotografia”, la mission stessa del concorso che ha stimolato una grande partecipazione delle persone all’iniziativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.