Sceso dall’auto dopo un tamponamento, 22enne travolto e ucciso

Cronaca

In un terribile incidente stradale, accaduto venerdì sera all’uscita del tunnel di viale Lombardia, a Monza,  è morto un ragazzo di 22 anni e altri tre sono rimasti feriti: una ragazza di 20 anni e altri due giovani di 22 e 29.

Chetra Sponsiello, il giovane deceduto, è un ragazzo di origini vietnamite adottato da una coppia di Civate, nel Lecchese. Portato in codice rosso all’ospedale Niguarda,  all’arrivo al pronto soccorso era già in arresto cardiaco, e le sue condizioni erano disperate.  Gli altri giovani coinvolti ricoverati al San Gerardo di Monza e al San Raffaele, sono in gravi ma non in pericolo di vita.

Intorno alle 23  nella corsia di sorpasso si era verificato un tamponamento tra un’Audi e una Seat. Quando gli occupanti delle due auto sono scesi per constatare i danni, una terza vettura, una Opel, è sopraggiunta a forte velocità travolgendo i presenti per poi fermarsi più avanti. A bordo della Opel pare ci fossero più persone, che sono state  sottoposte all’acoltest. Sul posto, Oltre alle ambulanze e alla stradale, sono arrivati anche i vigili del fuoco e, per permettere gli accertamenti del caso la strada è stata chiusa al traffico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.