Rovinosa caduta di ciclisti urtati da un’auto: grave 66enne

Cronaca

Ieri mattina, domenica 3 Marzo, un’auto ha urtato con lo specchietto un ciclista che pedalava con degli amici sulla Gallaratese,  tra Vanzaghello (Milano) e Samarate (Varese). L’uomo, un 66enne, è rimasto gravemente ferito dopo essere caduto dalla bicicletta.

L’accaduto è ancora al vaglio degli inquirenti, ma secondo una prima ricostruzione, il ciclista percorreva la statale con un gruppo di colleghi, quando la macchina guidata da un quarantenne, lo ha superato, urtandolo  con lo specchietto e facendolo cadere insieme ad altri due ciclisti.  Mentre gli altri due ciclisti hanno riportato solo lievi contusioni, il 66enne ha sbattuto il capo perdendo i sensi e ha dovuto essere trasportato in elisoccorso all’ospedale di Circolo di Varese. Qui, dopo esser stato visitato al pronto soccorso dove gli è stato riscontrato un grave trauma cranico, è stato ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Neurorianimazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.