Famiglia, con il Municipio 4 tante opportunità per affrontare le fragilità e a sostegno del ruolo genitoriale

Milano

“Partono a settembre tante occasioni d’incontro e sostegno – completamente gratuite – per le famiglie del Municipio 4, grazie alla collaborazione che abbiamo stabilito con la Fondazione Guzzetti”. Ne dà notizia il Presidente del Municipio 4 di Milano, Paolo Guido Bassi, che presenta tre cicli di incontri che si terranno presso il consultorio famigliare Kolbe di viale Corsica 68.

  • Dal 10 settembre al 12 dicembre, ciclo di incontri dal titolo ‘Superare la separazione ed accrescere le risorse personali e genitoriali’, un progetto che intende occuparsi degli aspetti più intensi della separazione;
  • Dal 13 settembre all’11 ottobre, ciclo di incontri dal titolo ‘Be strong… be yourself. I ragazzi alle prese con le pressioni sociali e le dipendenze’, un’iniziativa pensata per promuovere maggiore consapevolezza e senso critico nei ragazzi. Rivolto sia a giovani, sia ad adulti con la presenza di consulente famigliare, psicologa, avvocato.
  • Dal 17 ottobre al 28 novembre, ciclo di incontri ‘L’avventura della genitorialità’, un’iniziativa che si pone l’obiettivo di favorire nei neo genitori un’assunzione del proprio ruolo genitoriale consapevole e responsabile e che vedrà lavori di gruppo con genitori e bimbi da 0 a 3 anni;

“Con il sostegno a queste iniziative – spiega l’esponente della Lega di Matteo Salvini – si conferma l’impegno della nostra amministrazione nei confronti del ‘pianeta famiglia’. Solo negli ultimi mesi, dopo l’esperienza innovativa del ‘centro estivo diffuso’ lanciata questa estate,  dopo la recente apertura dello sportello di sostegno psico-oncologico, dopo il ciclo di incontri per neo e future mamme organizzato con l’associazione ostetriche Felicita Merati – prosegue Bassi – aumentiamo ulteriormente le opportunità a disposizione dei nostri concittadini per affrontare nel migliore dei modi certe tematiche e per trovare un sostegno e un aiuto in caso di situazioni particolarmente delicate”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.