Percosse e minacce da due anni ai genitori e alla nonna, 32enne in arresto

Milano 18 Maggio – Da due anni minacciava, picchiava e maltrattava i genitori e la nonna, con cui vive a Pieve Emanuele in via dei Pini. L’uomo, che ha 32 anni, è stato arrestato nella mattinata di mercoledì 16 maggio dai carabinieri su ordinanza del gip di Milano ed è stato portato a San Vittore.

Il 32enne risponde di percosse e minacce nei riguardi dei familiari conviventi. Le indagini hanno appurato che i genitori e la nonna del 23enne erano costretti a vivere in un forte stato di timore e asservimento, a causa della violenza fisica e verbale del loro congiunto. Gli episodi risalgono ai primi mesi del 2017 e si sono protratti fino a tempi recentissimi.

L’arresto è stato eseguito dai carabinieri della compagnia di Corsico, in particolare dai militari in servizio presso la caserma di Pieve  Emanuele. (Milanotoday)

 

Share Button
Milano Post

Autore: Milano Post

Milano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano. C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI – 2081845

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com