Milano, 17enne litiga con il fidanzatino e si lancia dalla finestra di casa

Cronaca

Milano 12 Aprile – Avrebbe litigato con il fidanzatino, un suo coetaneo. Poi, almeno stando a quanto accertato finora, avrebbe aperto la finestra e si sarebbe lanciata nel vuoto.

Dramma verso le 18 di martedì in zona Lorenteggio a Milano, dove una ragazzina di diciassette anni – dello Sri Lanka – ha tentato il suicidio gettandosi dal balcone di casa sua, un appartamento al secondo piano di un condominio.

La diciassettenne, soccorsa da due ambulanze e un’auto medica, è stata trasportata in condizioni serie all’ospedale Niguarda, ma fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto hanno lavorato a lungo gli agenti della Questura di Milano, che hanno cercato di fare luce sulla tragedia anche ascoltando i familiari della 17enne. Stando a quanto accertato proprio dai poliziotti, alla base del gesto ci sarebbero alcune discussioni che la vittima avrebbe avuto con il suo fidanzato negli ultimi giorni. (MilanoToday)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.