Accampamenti abusivi: piovono le denunce, periferie invase dai rom

Milano

Milano 22 Giugno – Cittadini esasperati, segnalazioni che fioccano quotidianamente, ma con esiti deludenti.  Sono sempre di più ormai gli accampamenti rom che portano disturbo e degrado, stazionando dove non sarebbe consentito.

La situazione è fotografata dal Giorno:

“Roulotte e camper invadono le strade di periferia. In questi giorni piovono segnalazioni da via Cancano, zona parco delle Cave, Baggio, Muggiano e dall’area attorno al cimitero Maggiore.

E nello stesso tempo si muove la polizia locale, Nucleo problemi del territorio, che quotidianamente sgombera chi campeggia abusivamente. Un tira e molla che pare infinito.

L’ultimo sos è quello di Francesco Giani (Lega), presidente della commissione Servizi alla persona del Municipio 7: «Le periferie del nostro territorio sono invase dai rom: da Muggiano al quartiere Olmi passando per Baggio tutte accusano lo stesso problema. Decine di camper si spostano da una parte all’altra sostando per ore all’entrata di parchi e parcheggi. Questi gruppi di persone con a seguito molti bambini disturbano, delinquono e sporcano». La «collega» Tiziana Vecchio, assessore all’Urbanistica sottolinea che «stiamo giocando a guardie e ladri, stiamo cercando soluzioni come installare barriere all’entrata dei parchi». Stessa situazione attorno al cimitero Maggiore, segnalata dal consigliere comunale Fabrizio De Pasquale (Forza Italia), che mostra foto scattate in via Gallarate alcuni giorni fa: anche in questo caso, file di roulotte e panni stesi a bordo strada.

«E’ poco dignitoso – sottolinea – che una via di ingresso a Milano e un luogo della memoria si presentino così. I visitatori del cimitero e i fioristi devono sopportare ogni genere di molestia dagli accampati. Il Comune si disinteressa, ora scriverò a questore e prefetto». Negli ultimi giorni, le attività del Nucleo problemi del territorio della polizia locale si sono concentrate su queste aree «calde»: tra lunedì e martedì, gli agenti sono intervenuti tre volte in via Cancano allontanando 20 persone a bordo di 5 camper. E da via Pertini, sempre alla periferia ovest, lunedì sono state sgomberate 9 roulotte e 45 persone. Mentre attorno al cimitero Maggiore gli interventi hanno riguardato via Jona (invasa da 11 roulotte, due camper e 50 persone) e via Barzaghi. Lunedì, in via Gallarate, i camper erano spariti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.