Badante si fa intestare tutti i beni, denunciata

Cronaca

Milano 4 Aprile –  Una badante moldava di 57 anni ed il figlio trentenne, approfittando dell’incapacità di intendere e di volere di un anziano di Limone sul Garda in provincia di Brescia, si sono fatti consegnare, inizialmente, in contanti, circa 250mila euro e poi, sempre a discapito degli eredi legittimi, gli hanno fatto sottoscrivere un testamento che li avrebbe resi eredi universali di tutto il patrimonio, consistente in 5 immobili e titoli per oltre 1 milione e mezzo di euro.     Dopo la denuncia presentata dai figli dell’anziano, la Guardia di Finanza ha bloccato tempestivamente tutti i beni e li ha restituiti alla custodia degli eredi legittimi. (Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.