Palpeggia ragazza in treno, rintracciato e denunciato

Cronaca

Milano 3 Marzo – La polizia di Stato di Treviglio è riuscita a identificare e a denunciare il presunto autore di una violenza sessuale sulla tratta Treviglio-Bergamo avvenuta mercoledì.
Vittima una milanese di 25 anni, avvicinata da un cittadino presumibilmente nordafricano che le ha messo le mani addosso, palpeggiandola nelle parti intime. La donna, spaventata, è riuscita ad allontanarsi rapidamente e chiedere aiuto.
L’autore del gesto è stato poi individuato e rintracciato.
Accompagnato in commissariato, è stato poi identificato: ha 20 anni, è un cittadino marocchino, regolare sul territorio nazionale, residente in provincia di Milano. È stato denunciato per violenza sessuale. (Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.