Giovani Artisti: prorogata fino al 20 gennaio la selezione per i performers della Biennale Mediterranea

Cultura e spettacolo

Milano 16 Gennaio – Ci sono ancora quattro giorni di tempo per partecipare al bando Bjcem, un’occasione da non perdere per i giovani performers milanesi che vogliano esibire il proprio talento in un contesto internazionale d’eccezione. Torna “Mediterranea 18 Young Artists Biennale”, l’evento multidisciplinare che riunisce centinaia di artisti emergenti provenienti dall’Europa e dal Mediterraneo che, in questa edizione, si svolgerà a Tirana e Durazzo, in Albania, dal 4 al 9 maggio 2017, con oltre 230 partecipanti. Tra questi anche quelli provenienti da Milano che decideranno di partecipare al bando di selezione e che saranno scelti per rappresentare la nostra città. La scadenza per la presentazione delle domande è stata prorogata al 20 gennaio 2017, entro la mezzanotte.

Il bando è rivolto a creativi, artisti visivi, registi, scrittori, attori, musicisti e grafici dai 18 ai 34 anni (nati a partire dal 1 gennaio 1982). La presentazione delle domande è gratuita e aperta a chiunque; gli artisti che hanno partecipato a più di una edizione precedente non possono ricandidarsi; sarà data priorità agli artisti che non hanno mai preso parte alla Biennale.

A partire dal 1985, anno della sua prima edizione, la Biennale si svolge ogni due anni in una città diversa dell’area mediterranea e si rivolge a giovani artisti e creativi al fine di creare opportunità per giovani artisti, promuovendo la mobilità, lo scambio, la comprensione reciproca, il dialogo interculturale, la collaborazione e la formazione.

Per informazioni su tutte le selezioni e per verificare l’idoneità alla partecipazione: http://www.bjcem.org/

e-mail:infomediterranea18@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.