Milano, dall’1 al 7 luglio “Milano Flamenco Festival”

Cultura e spettacolo

Milano 29 Giugno – Dall’1 al 7 luglio Milano Flamenco Festival celebra la sua nona edizione portando avanti l’impegno nella promozione del flamenco. I diversi eventi si svolgono tra il Piccolo Teatro Studio (Via Rivoli 6), il Teatro Strehler (Largo Greppi 1), il Punto Flamenco (Via Carlo Farini 55) e la Casa Cirdondariale San Vittore (Piazza Filangieri 2).

Anche quest’anno la manifestazione, che ha come tema identità, dialogo, integrazionevede riuniti i nomi più importanti del flamenco a livello internazionale quali Eduardo Guerrero, Pastora Galvan e Eva Yerbabuena.

Una sezione del festival è dedicata all’etnia Rom in Italia, con l’esposizione Gitani: Scatti d’identità, di Max Peef, e il documentario Gitanistan – Lo Stato immaginario delle famiglie Rom-Salentine di Pierluigi De Donno e Claudio Giagnotti.

Come per le precedenti edizioni inoltre, uno spettacolo di flamenco, a cura di Punto Flamenco Ensemble, viene offerto alle detenute della Casa Circondariale di San Vittore.

Il programma completo dell’iniziativa è consultabile sul sito di Punto Flamenco. (Milanotoday)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.