Piccolo Teatro: Quando Brecht disse: “Questo teatro, di piccolo ha soltanto il nome“

Cultura e spettacolo

Milano 3 Giugno – Quando Brecht disse: “Questo teatro, di piccolo ha soltanto il nome“ con Luigi Lunari, in collaborazione con Goethe-Institut Mailand – Piccolo Teatro –chiostro Nina Vinchi – 6 giugno alle 17.00

Ultimo appuntamento del percorso BRECHT60  presso il Chiostro Nina Vinchi dal titolo Quando Brecht disse: “Questo teatro, di piccolo ha soltanto il nome” con Luigi Lunari.

Drammaturgo, saggista, storico del teatro, per vent’anni al Piccolo con Paolo Grassi e Giorgio Strehler, Lunari ha vissuto l’intero percorso brechtiano di Giorgio Strehler. Proprio su Strehler e sul Piccolo – con particolare accento sul celebre allestimento del L’anima buona di Sezuan – ha scritto il romanzo Il Maestro e gli altri.

Il percorso è organizzato in occasione de L’opera da tre soldi di Bertolt Brecht e Kurt Weill diretta da Damiano Michieletto, in scena al Piccolo Teatro Strehler fino all’11 giugno 2016.

L’incontro è a ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili con prenotazione scrivendo una e-mail a comunicazione@piccoloteatromilano.it con in oggetto BRECHT60, seguito dal vostro nome, cognome, numero di posti da riservare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.